Punta Giglio, mobilitazione

L’area è tutelata con vincolo paesaggistico e vincolo di conservazione integrale e rientra nella Rete Natura 2000, strumento dell’Unione Europea per la conservazione della biodiversità.

Ha una serie di vincoli importanti eppure è al centro di un caso che dall’ambito locale è diventato nazionale

Una delle sue tante particolarità:

Punta Giglio ospita nelle sue cavità, due meravigliose grotte calcaree risalenti al Neolitico: il Pozzo della Quercia e le Grotte Dasterru

pubblicato su Quotidiano d’Italia

 Il Comitato per Punta Giglio si impegna a tener alta l’attenzione su questo luogo, che ha per tutti noi un valore identitario e lancia una petizione da firmare, cliccate qui

1 comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.