È stato segnalato un nuovo incendio in media Valcamonica, località Paisco Loveno . Sul posto si stanno recando squadre di vigili del fuoco.
La sala operativa AIB (Antincendio Boschivo) di Curno sta coordinando le risorse sul campo e i mezzi aerei impiegati al contrasto degli incendi su tutta la regione.
Seguono aggiornamenti.

29/03/22 ore 11:00 aggiornamento incendi nel Bresciano.


Restano attivi i tre fronti:
– Valvestino, le fiamme hanno distrutto 130 ettari di vegetazione, sono impegnati un Canadair della flotta aerea nazionale e due elicotteri del servizio antincendio regionale.

Stanno operando due D.O.S. (Direttore Operazioni di Spegnimento) dei vigili del fuoco e una squadra di terra con un modulo antincendio e un autobotte, presenti i volontari A.I.B. (Antincendio Boschivo).


– Sonico: l’incendio ha distrutto 100 ettari di vegetazione.

Sono impegnati tre mezzi aerei, un Canadair della flotta aerea nazionale e due elicotteri del servizio antincendio regionale. A terra stanno operando due moduli antincendio dei vigili del fuoco con cinque operatori, congiuntamente i volontari A.I.B..
Vezza D’Oglio: l’incendio ha distrutto 150 ettari di vegetazione. Sono impegnati un Canadair della flotta aerea nazionale e due elicotteri del servizio antincendio regionale. A terra due D.O.S. dei vigili del fuoco, una squadra con modulo antincendio e i volontari A.I.B.

-Si registrano altri due incendi boschivi sul territorio lombardo: in provincia di Como comune Lezzeno e in provincia di Varese Gorla Maggiore, sul posto stanno operando alcune squadre.
Le operazioni di spegnimento su tutto il territorio regionale sono costantemente coordinate dalla sala operativa AIB (Antincendio Boschivo) di Curno.

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.