Bologna 13 Ottobre 2022, al via all’operazione “Grimilde”, coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia di Bologna, nella persona della dottoressa Beatrice Ronchi, e il Raggruppamento Operativo Speciale ed il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Emilia, che hanno dato esecuzione ad una misura di prevenzione patrimoniale, che ha portato al sequestro di beni per un valore di circa 10 milioni di euro a carico dei fratelli MUTO Antonio e Cesare.

Debora Saitta

View all posts

1 comment