Immagine pesante

Quel liquame umano, così viene definito da Croci di AIDAAA, l’uomo che ha compiuto il misfatto nei confronti del cavallo.

La foto originale era troppo cruda e pesante, per essere esposta nella sua drammaticità.
Prendersela con un animale per cosa? L’uomo è ammalato? Si prendano provvedimenti.

E’ la solita storia, sono tutti ammalati quelli che commettono crimini? Così non pagherà piu’ nessuno.

Italia in declino anche su questi temi.

GIUSEPPE CRISEO

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.